Sesso Religione - Psicologo a Vicenza

Religione e sessualità - articolo del Dr. Pellizzari Damiano, Psicologo a Vicenza

Religione e sessualità - articolo del Dr. Pellizzari Damiano, Psicologo a Vicenza Mobile: 347.6474401 Religione e sessualità - articolo del Dr. Pellizzari Damiano, Psicologo a Vicenza Contatta lo Psicologo

Articolo del Dr. Pellizzari su sesso e religione; - riceve nei suoi studi a Vicenza, Treviso e Padova.


A DIO PIACENDO, ADDIO PIANGENDO,
AHAHH DIO... RIDENDO!!!
La dimensione religiosa in Psicoterapia


In una delle sue piacevoli omelie, Don Benito del Santuario della Madonna della Crocetta di Castello di Godego ha usato una bella metafora per spiegare la vita in relazione a Dio.

«La vita a volte è come una sinfonia di Beethoven oppure come "Le Quattro Stagioni" di Vivaldi», io aggiungo che: può somigliare anche ad una canzone di protesta come "Dio è Morto" di Francesco Guccini, può essere dura come un rock, simpatica ed ironica come una canzone di Elio e le Storie Tese, una poesia come "Il Cantico delle Creature" di San Francesco ecc.

Siamo comunque dei musicisti che suonano lo strumento della vita, a cui non mancano le stonature, ma Don Benito ha detto che «Dio ha una macchina che raddrizza le note».

Poiché la religione qualunque essa sia influisce positivamente o negativamente sulla vita dell'individuo, il legame con la psicologia esiste.
Vorrei in questo brano portare in evidenza alcuni esempi di questa interrelazione.

Tempo fa un tizio un po' "matematico", che venne da me per risolvere alcuni problemi della sfera sessuale, mi disse: «La religione sta al sesso come il dietologo sta alle torte, con la differenza che il sesso non fa ingrassare».

È abbastanza sotto gli occhi di tutti che la religione ha condizionato la vita sessuale delle persone. Per fortuna ora ha meno potere, però se pensiamo ai tempi dei nostri nonni c'è da rabbrividire, della serie: "lo facevano" e poi andavano a confessarsi, pensando che amare è peccato.

Ci sono comunque, anche all'interno della Chiesa stessa, preti con una visione aperta. A tal proposito riporto un pezzo di una lettera che un Prete che conosco ha scritto ad un omosessuale:

«Tu mi chiedi cosa penso dell'omosessualità? Io penso bene, molto bene.
È un dono di Dio come l'eterosessualità. Non mi fermo mai a definire la persona che incontro per poterle parlare o amare se è uomo o donna, credente o non credente, giovane o vecchio, laureato o semplice operaio. Per me è una persona, dono di Dio per tutta l'umanità.
Un soggetto da amare e accogliere nella sua specificità.
Ho incontrato e ho amici omosessuali (preti, vescovi, padri di famiglia, insegnanti, operai, medici, barbieri, magistrati, contadini, ecc.) ho incontrato e ho amiche lesbiche (suore, insegnanti, lavoratrici, donne sposate, infermiere, impiegate, imprenditrici, ecc.).
Un giorno una ragazza mi ha chiesto un colloquio perché stava male.
Aveva lo sguardo spento, la testa bassa. Non aveva il coraggio di cominciare.
Le ho chiesto se aveva problemi di sesso? (Avevo notato la sua postura, il suo modo di porsi). Alla sua risposta "Sono lesbica", le ho preso il volto tra le mie mani e l'ho baciata. Lei subito mi ha chiesto perché l'avevo fatto? "Perché ti voglio bene e perché tu sappia che Dio ti ama proprio per la tua diversità, per quella che sei". Ora è diventata donna, sempre lesbica, e si lascia fare a volte le coccole. Mi chiama "il suo prete" e vedo che è serena e cerca una compagna (fatica grande) per vivere la sua affettività e sessualità in modo maturo e costruttivo.
Perché la Chiesa si comporta così? Non lo so o meglio posso dirti che capisco bene, ma non sono d'accordo...»
.

Ogni persona, così come la protagonista della lettera, può raddrizzare le note della sua vita, imparare a intonarle con il proprio suono interiore per vivere meglio.
Può farlo da sola o con l'aiuto di qualcuno, un prete, un amico o uno psicologo. L'importante è farlo!


Sesso Religione - Psicologo a Vicenza
Contatta il dott. Damiano Pellizzari

Nome e Cognome*

e-Mail*

Telefono

Messaggio o richiesta*



Per contattare il dott. Damiano Pellizzari puoi chiamare il numero 347.6474401 e prendere un appuntamento oppure inviare privatamente una mail compilando il modulo. *campi obbligatori

Iscriviti alla Newsletter

Nome e Cognome:
Mail :
Commento:
Mittente
Nome:
Destinatario
Nome:
e-Mail:
Messaggio:
Condividi
Psicologia Treviso Vicenza Padova > Psicologo Vicenza > Sesso Religione - Psicologo a Vicenza